Home Blog Calcolo valore di un immobile: ecco come fare

Calcolo valore di un immobile: ecco come fare

5 minuti di lettura
0
0
299
calcolo immobile

Prima di fare il grande passo, quindi acquistare o vendere casa, è bene conoscere lo stato del mercato ed attendere il momento giusto, oltre a imparare come stabilire il prezzo. Ma come si calcola esattamente il valore di un immobile?

Online è possibile trovare molti siti come il servizio offerto da geometraantoniomassari.it che consentono il calcolo del valore di un immobile.

Queste valutazioni si basano su dati forniti dall’Agenzie del Territorio, ma è stato creato appositamente il Codice delle Valutazioni Immobiliari da Tecnoborsa, in modo tale da fornire una vera e propria formula matematica.

Non tutti conoscono il semplice metodo per calcolare il valore finale di un immobile. Infatti chi compra oppure chi vende, è interessato ad offrire un prezzo giusto nel primo caso, nel secondo invece vuole sapere a quanto fissare il prezzo che può accettare.

A volte alcuni proprietari pretendono di vendere casa ad una cifra esorbitante, rimanendo molto spesso a bocca asciutta. Al contrario chi deve acquistare una casa necessariamente tenta di tirare il prezzo, specialmente se il valore è fuori mercato.

Quando si deve vendere o acquistare casa, oppure nel caso di una divisione coniugale o ereditaria, è fondamentale salvaguardare i propri interessi in modo da fare la cosa giusta.

Il Codice delle Valutazioni Immobiliari è stato creato da Tecnoborsa proprio per facilitare questo compito, poiché mediante una formula matematica si può andare a colpo sicuro sul prezzo giusto.

L’attività che viene svolta per valutare il prezzo di una casa è effettuata da tecnici qualificati, che individuano il patrimonio effettuando la stima di una struttura specifica: un magazzino, un’abitazione, un edificio ed una casa, ad esempio.

Il calcolo del valore di mercato fondamentalmente è semplice, il valutatore dell’agenzia immobiliare utilizza criteri univoci e condivisi nel settore.

Il codice delle valutazioni immobiliari creato da Tecnoborsa, rispetta una semplice formula: il valore di mercato si calcola moltiplicando la superficie commerciale (i metri quadri) per il costo del singolo metro metro quadro in quel dato momento per i coefficienti di merito (conosciuto come fattore di qualità).

Dunque, il calcolo del valore di un immobile è un operazione che si può tentare di svolgere autonomamente, ma è sempre meglio affidarsi a società, come geometraantoniomassari.it, in modo tale da avere la certezza di non sbagliare nessuna variante durante il calcolo.

Inoltre affidandosi ad un esperto del settore sarà possibile valutare al meglio la metratura della casa, se non si è soddisfatti si può sempre richiedere l’opinione di un altro esperto.

Naturalmente non si può pensare di chiedere un cifra esorbitante per una casa che si trova dispersa in aperta campagna, poiché tra tutti i valori utilizzati per effettuare il calcolo è presente anche la visione della posizione geografica della struttura.

Quindi in qualsiasi caso, sia che si venda oppure che si compri casa, è fondamentale avere una cifra sicura da richiedere o da offrire, così da non cadere dalle nuvole al momento dell’atto ed essere pronti per reagire nel modo giusto. Una volta calcolata la cifra giusta, sarà possibile mettere in vendita la casa, oppure comprarla, avendo la certezza di non perdere del denaro in qualsiasi caso.

Carica di più
Carica di più Redazione
Carica di più Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche:

Quanto costa cambiare una serratura a Roma?

I motivi per cambiare una serratura possono essere svariati: ad esempio, capita con una no…